MUSICA SPETTACOLO

Isabella Turso : È stata l’ospite ufficiale dell’evento “Woman in Cinema Awards”, svolto durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Ieri, mar­te­dì 8 set­tem­bre, Isa­bel­la Tur­so è sta­ta invi­ta­ta in qua­li­tà di ospi­te uffi­cia­le del­l’e­ven­to Woman in Cine­ma Award (WiCA) che si è svol­to duran­te la Mostra Inter­na­zio­na­le d’Ar­te Cine­ma­to­gra­fi­ca di Vene­zia alle ore 16.00 pres­so l’Ho­tel Excel­sior (Ita­lian Pavi­lion), in col­la­bo­ra­zio­ne con Me Events.

In occa­sio­ne del­la pre­mia­zio­ne Isa­bel­la vesti­va un abi­to di Eleo­no­ra Lastruc­ci, e ha poi sfi­la­to sul Red Car­pet del film “Not­tur­no” di Gian­fran­co Rosi con un abi­to di Pinel­la Pas­sa­ro.

WiCA/Woman in Cine­ma Award è il pre­mio che vuo­le con­tri­bui­re al rico­no­sci­men­to del ruo­lo del­le don­ne nel cine­ma e alla visi­bi­li­tà del­le don­ne all’interno dei più impor­tan­ti Festi­val del Cinema.

Con­dot­to dall’autrice e scrit­tri­ce Clau­dia Con­te, l’e­ven­to vuo­le cele­bra­re le don­ne non solo attra­ver­so le gran­di regi­ste e inter­pre­ti, ma anche rico­no­scen­do il ruo­lo fon­da­men­ta­le degli uomi­ni che han­no sapu­to rac­con­ta­re e ren­der­le protagoniste. 

I rico­no­sci­men­ti sono con­fe­ri­ti da un’A­ca­de­my tut­ta al fem­mi­ni­le com­po­sta da gior­na­li­ste di cine­ma: Ful­via Capra­ra, Ales­san­dra De Luca, Tit­ta Fio­re, Ales­san­dra Maglia­ro, Chia­ra Nico­let­ti, Cri­stia­na Pater­nò, Ange­la Pru­den­zi, Bar­ba­ra Righi­ni, Mari­na San­na, Ste­fa­nia Uli­vi. L’evento par­te da Vene­zia 2020 e pre­mia, tra gli altri, l’autrice e con­dut­tri­ce radio­fo­ni­ca Chia­ra Taglia­fer­ri e il regi­sta tede­sco Chri­stian Petzold.

La ceri­mo­nia di pre­mia­zio­ne è avve­nu­ta duran­te la 77esima edi­zio­ne del­la Mostra Inter­na­zio­na­le d’Arte Cine­ma­to­gra­fi­ca di Vene­zia, orga­niz­za­ta dal­la Bien­na­le di Vene­zia e diret­ta da Alber­to Bar­be­ra, che si svol­ge al Lido di Vene­zia dal 2 al 12 set­tem­bre 2020.

Con­si­de­ra­ta una del­le com­po­si­tri­ci e pia­ni­ste più rap­pre­sen­ta­ti­ve di sti­le neo­clas­si­cal new-age, Isa­bel­la Tur­so affron­ta il reper­to­rio di musi­ca clas­si­ca con la stes­sa disin­vol­tu­ra con cui attra­ver­sa il jazz, il rock, il pop e il rap restan­do osti­le ad ogni eti­chet­ta e pos­sie­de la sen­si­bi­le capa­ci­tà di evo­ca­re imma­gi­ni e sen­sa­zio­ni con la sua musi­ca, tra­du­cen­do l’astratto in un lin­guag­gio cosmo­po­li­ta acces­si­bi­le a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: