NOVITA'

Carl Anthony Lorenz : È disponibile il nuovo singolo del cantautore vicentino dal titolo “In questa casa” | NEWHIT

È usci­to in digi­ta­le e in radio In que­sta casa, il nuo­vo sin­go­lo di Carl Antho­ny Lorenz, pseu­do­ni­mo del can­tau­to­re e poli­stru­men­ti­sta vicen­ti­no Loren­zo Car­la­na. Il bra­no, scrit­to dal­lo stes­so Carl e pro­dot­to arti­sti­ca­men­te da Ales­san­dro Alo­si, sarà accom­pa­gna­to dal video­clip, in usci­ta a breve. 

Il can­tau­to­re vicen­ti­no rac­con­ta così la sua nuo­va can­zo­ne (regi­stra­ta al Down­to­wn stu­dio di Pavia): 

“In que­sta casa par­te dal­la doman­da ‘ma cos’è dav­ve­ro casa?’ Una vol­ta tor­na­to da Tokyo que­sta doman­da mi bale­na­va in testa ed è sta­ta que­sta l’origine di tut­to. Una doman­da però che è segui­ta subi­to da un’altra: ‘ma que­sta è anco­ra casa se lei non c’è?’. Il bra­no è sta­to ulti­ma­to con Ales­san­dro Alo­si alla pro­du­zio­ne che ha aggiun­to al bra­no una poten­za tipi­ca­men­te rock con rife­ri­men­ti sono­ri ispi­ra­ti a grup­pi come Arc­tic Mon­keys, Black Keys e Stereophonics.” 

Carl Antho­ny Lorenz (voce e chi­tar­ra) è sta­to accom­pa­gna­to da Luca di Bla­si (chi­tar­ra soli­sta), Andrea Mer­lo (bas­so), Filip­po La Mar­ca (tastie­re e Synth) e Ema­nue­le Alo­si (bat­te­ria).

Carl Antho­ny Lorenz, pseu­do­ni­mo di Loren­zo Car­la­na, è un can­tau­to­re e poli­stru­men­ti­sta vicen­ti­no. Alle supe­rio­ri ini­zia ad avvi­ci­nar­si al mon­do del­la musi­ca fon­dan­do la sua pri­ma cover band dove can­ta e suo­na il bas­so. Nel 2009 per un bre­ve perio­do è can­tan­te del grup­po Vir­tual Time. Tra il 2009 il 2013 suo­na la chi­tar­ra nei Nitro’s Corp grup­po punk-pop dove è anche auto­re del­le can­zo­ni. Dal 2016 Carl entra nel pro­get­to Mar­co Ange­lo – the Hoo­ded gui­tar ini­zian­do come foni­co diven­tan­do poi tastie­ri­sta. Con que­sto pro­get­to esce un album sup­por­ta­to da tour­nèe in Giap­po­ne e Regno Uni­to. Nel 2018 ini­zia il suo pro­get­to soli­sta pub­bli­can­do “Ven­to” e l’anno seguen­te “Non mi per­do un atti­mo”, quest’ultima can­zo­ne ha all’attivo 200 pas­sag­gi in radio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: