NOVITA'

VAZ TÈ : A Settembre sarà disponibile il disco d’esordio “VT2M” del rapper genovese che vanta collaborazioni di grande spessore | NEWHIT

Da vener­dì 4 set­tem­bre sarà dispo­ni­bi­le su tut­te le piat­ta­for­me strea­ming VT2M (Dogo­zil­la Empire/Sony Music), il disco d’esordio del rap­per geno­ve­se Vaz Tè con la straor­di­na­ria par­te­ci­pa­zio­ne di Tedua, Izi, Dref­gold, Bresh, Sav12, Pep­pe Soks. Ecco la trac­kli­st del disco:

01. Giot­to

02. Big Dog ft. Dref­gold & Bresh

03. Wsp

04. Skil­la­to

05. Mow­gli & Tar­zan ft. Tedua

06. Dos San­tos

07. Bec­kham ft. Sav12

08. Bene­det­ta ft. Izi

09. Risky Road ft. Pep­pe Soks

10. S4TW

Il disco vede un pro­dut­to­re diver­so per ogni bra­no: Roo­fio (Giot­to), Chris Nolan (Big Dog), Evan­ge­li­sti (Dos San­tos), Chris Nolan (Mow­gli & Tar­zan), Evan­ge­li­sti (Wsp), Don Joe (Bec­kham), Don Joe & David Ice (Bene­det­ta), Janaz (Risky Road) e Clo­se­li­sten (S4TW).

L’immaginario del rap­per geno­ve­se è mol­to lega­to al drill, sot­to­ge­ne­re del­la trap nato a Chi­ca­go, in cui l’immaginario è lega­to alla street life e all’atmosfera urba­na con­ta­mi­na­ta da quel­la del mare. Lo testi­mo­nia il suo pri­mo sin­go­lo su You­tu­be Live and Die in Pal­ma­ro (remix di “Live and Die in Chi­ca­go”). Altra gran­de ispi­ra­zio­ne vie­ne dal mon­do del cal­cio, con cita­zio­ni spar­se in qua­si ogni bra­no, a par­ti­re dal pro­prio nome d’arte in ono­re dell’attaccante por­to­ghe­se – ex West Ham — Ricar­do Vaz Tè.


Classe’92, Vaz Tè è cre­sciu­to nel­la peri­fe­ria Ove­st di Geno­va, tra Prà e Pal­ma­ro. Mem­bro del­la crew geno­ve­se Wild­Ban­da­na, la cui rosa van­ta, oltre al suo, la pre­sen­za di nomi del cali­bro di Tedua, Izi, Gue­san e Ill Rave. Nel 2013 pub­bli­ca il suo pri­mo mix­ta­pe Sin­ga­po­re”, impres­sio­nan­do per le sue spic­ca­te doti tec­ni­che, abbi­na­te a con­te­nu­ti di spes­so­re. Nel pro­get­to, tra gli altri, spic­ca la col­la­bo­ra­zio­ne con Tedua (allo­ra Dua­te), con il qua­le farà il joint album Meda­glia D’Oro”, pro­dot­to da Zero Vicious, che rap­pre­sen­ta un cul­to nel pano­ra­ma rap geno­ve­se. Su tut­te le trac­ce, il bra­no più ico­ni­co è Intro (John Way­ne), che ren­de note le abi­li­tà dei due rap­per di ponen­te in tut­ta la Ligu­ria, tro­van­do anche i pri­mi con­sen­si oltre regio­ne. Nel 2015 Vaz Tè pub­bli­ca il sin­go­lo Live and Die in Pal­ma­ro”, segui­to dai due free­sty­le Chic­ken Point” e Cri­si Dina­sti­ca”. Nel 2017 Wild­Ban­da­na è ormai un nome noto in Ita­lia e in que­sto perio­do mol­ti geno­ve­si (sia rap­per che video­ma­ker), tra cui Vaz Tè, si tra­fe­ri­sco­no a Mila­no dove la sce­na sem­bra offri­re più oppor­tu­ni­tà. In que­sto con­te­sto nasce il pro­get­to inte­ra­men­te regi­stra­to a Mila­no con Bresh, Disme, Ill Rave, Nader Shah e Tedua: Ami­ci Miei Mix­ta­pe. La con­sa­cra­zio­ne defi­ni­ti­va di Vaz Tè e del­la crew Wild­Ban­da­na arri­ve­rà con l’album di Izi dal tito­lo Piz­zi­ca­to con l’omonima trac­cia Wild Ban­da­na, che diven­te­rà sin­go­lo di pla­ti­no. Dopo altri sin­go­li come È Fini­ta”, Glo­ry Boy”, Que­sto No feat Bresh”, e altri fea­tu­ring, nel 2019 arri­va il momen­to del pri­mo pro­get­to in major, pub­bli­ca­to da Dogo­zil­la Empi­re e Sony, Wai­ting Room EP, pro­get­to che pre­ce­de l’uscita del suo disco d’esordio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: