CONCERTI NOVITA'

CALABRIA FEST TUTTA ITALIANA : È arrivata la finalissima del festival per cantanti, cantautori e band emergenti. Tra i finalisti Elettra, Nuvola, Ellynora e Carboidrati | SPETTACOLO

Avrà ini­zio oggi la fina­lis­si­ma del “Cala­bria Fest Tut­ta Ita­lia­na”, uno dei più pre­sti­gio­si festi­val ita­lia­ni per can­tan­ti, can­tau­to­ri e band emer­gen­ti di età com­pre­sa tra i 17 e i 34 anni, che quest’anno si ter­rà il 27, il 28 e il 29 ago­sto sull’imponente pal­co­sce­ni­co di Cor­so Numi­stra­no, nel cen­tro sto­ri­co di Lame­zia Terme.

Alla sera­ta fina­le di saba­to 29 ago­sto acce­de­ran­no i due arti­sti più vota­ti di cia­scu­na sera­ta: oltre al rico­no­sci­men­to prin­ci­pa­le, saran­no asse­gna­ti: il pre­mio per il miglior testo asse­gna­to dal­la Siae, il pre­mio per la per­for­man­ce live asse­gna­to da Asso­mu­si­ca e il pre­mio per la pre­sen­za social da Radio Tut­ta Ita­lia­na.

Il Festi­val, orga­niz­za­to da Art-Music&Co, con la col­la­bo­ra­zio­ne di Rai Radio Tut­ta Ita­lia­na (Radio Uffi­cia­le), il patro­ci­nio di Asso­mu­si­ca e del Comu­ne di Lame­zia Ter­me e il con­tri­bu­to dell’Assessorato alla Cul­tu­ra del­la Regio­ne Cala­bria, sarà visi­bi­le in tut­ta Ita­lia, gra­zie alla tra­smis­sio­ne in diret­ta strea­ming su Radio Tut­ta Ita­lia­na e Rai­Play, dal­le ore 21.30. A con­dur­re Gian­mau­ri­zio Fode­ra­ro, voce sto­ri­ca e respon­sa­bi­le di Rai Radio Tut­ta Italiana.

Le can­zo­ni in gara sono già ascol­ta­bi­li qui: www.raiplayradio.it/radiotuttaitaliana


Tra i die­ci fina­li­sti che si con­ten­de­ran­no il tito­lo “Miglio­re Nuo­va Pro­po­sta dell’anno” ci sono le can­tau­tri­ci roma­ne Elet­tra e Nuvo­la (Purr Press), la cui esi­bi­zio­ne è pre­vi­sta per la secon­da sera­ta, quel­la del 28 agosto.

ELETTRA > Clas­se 1991. Nata e cre­sciu­ta nel­la pro­vin­cia roma­na. Il suo pri­mo amo­re è la dan­za, che la por­ta ine­vi­ta­bil­men­te ad avvi­ci­nar­si alla musi­ca. Così, dopo le pri­me lezio­ni pri­va­te, nel 2011 entra nell’Accademia Bot­te­ga del Suo­no di Mar­cel­lo Ciril­lo. Gra­zie all’Ac­ca­de­mia ha l’oc­ca­sio­ne di vive­re il pal­co come cori­sta, giran­do l’Italia in un tour esti­vo. Lo scric­chio­lio del legno, il sound check, i km di auto­stra­da, l’ansia pre-con­cer­to e la smi­su­ra­ta voglia di risa­li­re sul pal­co post con­cer­to: il suo habi­tat natu­ra­le. Nel 2014 diven­ta la front­wo­man nel­la cover band i “Mon­key Blues” e si con­fron­ta con l’estrema malin­co­nia e l’ironico ran­co­re del blues. Saran­no que­sta espe­rien­za e la pura pas­sio­ne per il blues a met­te­re le basi per il pro­get­to soli­sta che svi­lup­pe­rà suc­ces­si­va­men­te. Nel 2017 entra nell’Accademia Spet­ta­co­lo Ita­lia, dove ha la pos­si­bi­li­tà di per­fe­zio­na­re la tec­ni­ca cano­ra e lo sti­le voca­le con il mae­stro Ful­vio Tomai­no e, paral­le­la­men­te, di spe­ri­men­ta­re nuo­ve for­me di scrit­tu­ra crea­ti­va con i mae­stri Mas­si­mo Cala­bre­se e Jaco­po Rati­ni. Nel­lo stes­so anno par­te­ci­pa al con­cor­so “Pre­mio Pie­ro Cala­bre­se”, clas­si­fi­can­do­si quar­ta. Il 2017 è l’an­no del for­tu­na­to incon­tro con il can­tau­to­re Leo­nar­do Ange­luc­ci, con il qua­le lavo­ra alle pre-pro­du­zio­ni dei suoi pri­mi lavo­ri. Nel 2018 ini­zia­no le regi­stra­zio­ni per l’etichetta indi­pen­den­te Alka Record Label di Fer­ra­ra. Il 2019 è un anno pie­no di live, voce e chi­tar­ra, gli ingre­dien­ti con cui da vita alle sue can­zo­ni, ma soprat­tut­to è l’anno di una pic­co­la pau­sa mater­ni­tà. Elet­tra si sen­te “nera a metà”, guar­da l’orologio sem­pre alle 17:17, ama ascol­ta­re il rumo­re del silen­zio, tra­scri­ve gli sba­gli e li chiu­de in accor­di. Misu­ra tut­to al gram­mo, è mor­ta e poi risor­ta e il suo vero lin­guag­gio è la musica.

Eli­sa Mariot­ti, in arte Nuvo­la, clas­se ’96, can­ta da quan­do ha ini­zia­to a par­la­re e da sem­pre ha lo stes­so obiet­ti­vo: fare musi­ca. A 15 anni ha avu­to la sua pri­ma band “The Geff”, pro­get­to pop/rock/folk in ingle­se con la qua­le ha con­di­vi­so i pri­mi pal­chi e i pri­mi disa­gi del mestie­re. Dopo lo scio­gli­men­to del­la band, ha con­ti­nua­to la sua stra­da musi­ca­le insie­me a Fran­ce­sco Mar­chi­ni, con cui ha crea­to i Dead­li­ne-Indu­ced Panic, pro­get­to con il qua­le ha tro­va­to la sua iden­ti­tà sul pal­co e si è avvi­ci­na­ta all’elettronica. Con i Dead­li­ne, grup­po carat­te­riz­za­to da una sono­ri­tà pop/rock/elettronica, ha rila­scia­to un EP “Dead­li­ne-Indu­ced Panic” e un album “Algo­ry­thm”, ha suo­na­to un po’ in tut­ta Ita­lia nei club ma anche su pal­chi più pre­sti­gio­si, come quel­lo di Radio Dee­jay a Ric­cio­ne, del Mee­ting del Mare a Mari­na di Came­ro­ta, di X Fac­tor. Paral­le­la­men­te ai Dead­li­ne, Eli­sa ha sen­ti­to il biso­gno di crea­re qual­co­sa che fos­se total­men­te suo, nel­la musi­ca e nei testi. Per que­sto è nato “Nuvo­la”, il pro­get­to soli­sta in cui mostra un lato più intro­spet­ti­vo. Nuvo­la è un pro­get­to vero, che par­la sem­pli­ce­men­te del­la sua vita e del­le sue rifles­sio­ni in manie­ra diret­ta. Nuvo­la è Eli­sa e la sua emo­ti­vi­tà, Nuvo­la rap­pre­sen­ta il suo esor­dio come can­tau­tri­ce e il supe­ra­men­to del­la pau­ra di non esser­ne all’altezza. I testi sono final­men­te in ita­lia­no, nono­stan­te pri­ma can­tas­se e scri­ves­se in ingle­se. Cura gli arran­gia­men­ti del­le sue can­zo­ni, che di base nasco­no pia­no e voce o più rara­men­te chi­tar­ra e voce. Dopo aver fat­to la pre pro­du­zio­ne, li affi­da ad Aure­lio Riz­zu­ti, che ne cura la pro­du­zio­ne arti­sti­ca. Insie­me poi con­ti­nua­no un’attenta ricer­ca sui suo­ni e sul­le solu­zio­ni musi­ca­li. Eli­sa ha volu­to dare una for­te com­po­nen­te elet­tro­ni­ca alla sua Nuvo­la per distac­car­si un po’ dal­la con­ce­zio­ne di can­tau­tri­ce tra­di­zio­na­le, acco­stan­do una scrit­tu­ra essen­zial­men­te pop can­tau­to­ria­le ad arran­gia­men­ti elet­tro­ni­ci che rispec­chia­no un sound inter­na­zio­na­le, con com­po­nen­ti dan­ce, hip-hop, dream pop, indie. Den­tro di lei ci sono tut­ti gli ascol­ti che ani­ma­no le sue gior­na­te: i Radio­haed, Flo­ren­ce, Bjork, Joni Mit­chell, Lor­de, James Bla­ke, Lana del Rey, Lon­don Gram­mar, Pao­lo Nuti­ni, Bat­ti­sti, De Gre­go­ri, Lucio Dal­la, i Ver­de­na, i Sub­so­ni­ca, Bat­tia­to, Cre­mo­ni­ni, Sal­mo, Cosmo, Cal­cut­ta, Mot­ta, La Rap­pre­sen­tan­te di Lista, Wil­ly Peyote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: