CONCERTI

SCARDA : L’artista torna live al Playground di Prato nell’ambito della rassegna “Settembre Prato è spettacolo” | EVENTI

Lune­dì 7 set­tem­bre, alle ore 21.30, Scar­da suo­ne­rà al Play­ground di Pra­to (Piaz­za Via Jean Louis Prot­che, 7/9 – ingres­so 10 euro + pre­ven­di­ta — bigliet­ti su www.ticketone.it) per il pri­mo di una serie di con­cer­ti chi­tar­ra e voce dell’eclettico can­tau­to­re cala­bro-roma­no che segna­no il suo ritor­no dopo la pan­de­mia dei mesi scor­si. Il con­cer­to è sta­to orga­niz­za­to nell’ambito del­la ras­se­gna “Set­tem­bre Pra­to è Spet­ta­co­lo” e sarà aper­to dal can­tau­to­re Flo­ri­di.

Tor­men­to­ne, pub­bli­ca­to l’anno scor­so e che ha por­ta­to il can­tau­to­re a suo­na­re sui pal­chi di tut­ta Ita­lia, è un disco deli­ca­to ma graf­fian­te. Ritor­nel­li sem­pli­ci e paro­le schiet­te can­ta­ti dal­la voce roca del can­tau­to­re cala­bro-roma­no che, come car­ta vetra­ta, depu­ra la real­tà dal­le disil­lu­sio­ni. L’elettronica, costan­te dei grup­pi indie degli ulti­mi anni, qui vie­ne affian­ca­ta da arpeg­gi, accor­di e rit­mi lim­pi­di che ricor­da­no la miglio­re tra­di­zio­ne ita­lia­na del cantautorato.

Que­sto disco ha otte­nu­to otti­mi riscon­tri di pub­bli­co e cri­ti­ca ponen­do Scar­da tra le nuo­ve e più inte­res­san­ti pro­po­ste del can­tau­to­ra­to pop ita­lia­no. Ne sono la con­fer­ma i sin­go­li Distrut­to e Tro­pea usci­ti nel­la pri­ma­ve­ra di quest’anno. Que­ste ulti­me date saran­no l’occasione per sco­pri­re un nuo­vo live show pri­ma che il can­tau­to­re si con­cen­tri com­ple­ta­men­te sui suoi pros­si­mi brani.


Scar­da al seco­lo Dome­ni­co Scar­da­ma­glio vive a Roma ma nasce a Napo­li il 16 Mar­zo 1986 ed è cala­bre­se di lun­ga ado­zio­ne (Vibo Valen­tia). Il suo album di esor­dio “I pie­di sul Cru­scot­to” (MK Records), esce il 16 dicem­bre 2014, rag­giun­ge otti­mi risul­ta­ti di ascol­ti e dal vivo por­ta il can­tau­to­re ad affol­la­re i pic­co­li club del­le prin­ci­pa­li cit­tà ita­lia­ne. Nel 2014 rice­ve la can­di­da­tu­ra ai David di Dona­tel­lo per la sound­track del film “Smet­to quan­do voglio” e una alle Tar­ghe Ten­co 2015 per la sua “ope­ra pri­ma”. La for­tu­na­ta col­la­bo­ra­zio­ne con il film “Smet­to quan­do voglio’’ con­ti­nua, Scar­da fir­ma la colon­na sono­ra dei sequel “Master­class’’ e “Ad Hono­rem’’ usci­ti rispet­ti­va­men­te nel feb­bra­io e nel dicem­bre 2017, rag­giun­gen­do così un pub­bli­co sem­pre più vasto. Il pas­sa­pa­ro­la e le can­zo­ni han­no fat­to sì che i con­cer­ti si sus­se­guis­se­ro nel­lo sti­va­le fino alla pau­sa nell’autunno 2017 che ha visto l’artista rien­tra­re in stu­dio e met­ter­si al lavo­ro per il suo nuo­vo disco dal tito­lo “Tor­men­to­ne”, usci­to il 19 otto­bre 2018 per Bian­ca Dischi e anti­ci­pa­to da tre sin­go­li: “Bian­ca” (mag­gio), “Mai” (giu­gno) e “Non Rela­zio­ne” (set­tem­bre). Nel 2019 intra­pren­de il “Tor­men­to­ne Tour” suo­nan­do in qua­si cin­quan­ta pal­chi in tut­ta Ita­lia men­tre in radio e onli­ne ven­go­no lan­cia­ti i sin­go­li “Distrut­to” e “Tro­pea” e il video del­la hit “Sor­ri­so”. Tra novem­bre e dicem­bre le ulti­me date nei prin­ci­pa­li club di tut­ta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: