CONCERTI

MEI 2020 : Verrà assegnato il Premio per i 40 anni di carriera a Ghino Renzulli. Sono stati annunciati inoltre i finalisti del Premio Pivi 2020

Si arric­chi­sce il cast del MEI 2020, il più impor­tan­te festi­val del­la musi­ca indi­pen­den­te ita­lia­na in pro­gram­ma dal 2 al 4 otto­bre a Faen­za (Raven­na).

Agli ospi­ti già annun­cia­ti, tra cui Pie­ro Pelù, Tosca, Omar Pedri­ni e Gian­ni Maroc­co­lo, si aggiun­ge GHIGO RENZULLI, che dome­ni­ca 4 otto­bre, in Piaz­za del Popo­lo, rice­ve­rà il Pre­mio per i suoi 40 anni di car­rie­ra. Per l’occasione, pre­sen­te­rà il suo pro­get­to stru­men­ta­le No Vox, in usci­ta in autun­no, e un libro sul­la new wave fio­ren­ti­na degli anni Ottan­ta, assie­me allo scrit­to­re Bru­no Casini.

Annun­cia­ti i 45 fina­li­sti del pre­mio PIVI 2020 per il Miglior Video­clip Indi­pen­den­te dell’anno, fra quel­li pub­bli­ca­ti tra il 1° Set­tem­bre 2019 e il 30 Giu­gno 2020.

Que­sti alcu­ni dei candidati: 

• BUGO e MORGAN con “Sin­ce­ro”

• COLAPESCE DIMARTINO e CARMEN CONSOLI con “Luna Ara­ba”

• GAZZELLE con “Una can­zo­ne che non so”

• GHEMON con “Buo­na Stella”

• LIBERATO con “We come from Napoli”

• LUCIO CORSI con “Trie­ste”

• PERTURBAZIONE con “Io mi doman­do se era­va­mo noi”

Per la lista com­ple­ta dei fina­li­sti, è pos­si­bi­le con­sul­ta­re il sito uffi­cia­le del MEI (www.meiweb.it).

Ma il PIVI non aspet­ta ottobre!

Gio­ve­dì 27, saba­to 28 e dome­ni­ca 29 ago­sto, dal­le ore 21.00, in diret­ta strea­ming sul­la pagi­na Face­book, il cana­le Insta­gram e il cana­le You­Tu­be del MEI, si ter­rà infat­ti la pri­ma edi­zio­ne del­lo STREAMING FESTIVAL del PIVI: tre sera­te in cui ver­ran­no mes­se in onda i 45 video­clip fina­li­sti, anti­ci­pa­ti da com­men­ti, curio­si­tà e aned­do­ti sui protagonisti.

Lo Strea­ming Festi­val avrà anche un suo pre­mio: i video potran­no esse­re vota­ti dal pub­bli­co su Face­book e Insta­gram e la clip che otter­rà più like sarà pre­mia­ta sul pal­co del MEI da un uten­te estrat­to tra quel­li che han­no par­te­ci­pa­to alla votazione.

Oltre a pre­mio uffi­cia­le e del­lo Strea­ming Festi­val, quest’anno ci sarà anche quel­lo dedi­ca­to a #Fat­toe­Vi­stoin­Ca­sa, rivol­to a tut­ti que­gli arti­sti che han­no con­ti­nua­to la loro atti­vi­tà anche duran­te la qua­ran­te­na pub­bli­can­do sin­go­li, rea­liz­zan­do diret­te, con­cer­ti in strea­ming e, ovvia­men­te, pub­bli­can­do videoclip.

Anche il MEI SUPERSTAGE arri­va alle fasi fina­li! Que­sti i 9 can­di­da­ti che si con­ten­do­no la vit­to­ria del­lo sto­ri­co con­te­st rivol­to ai gio­va­ni emer­gen­ti, con in palio l’esibizione sul pal­co del MEI 2020: 

• Otta­via

• N U D H A

• San­ta­ma­rya

• Mar­co­bal­to

• Nasca

• Ilclas­si­co

• Mir­ko Car­ne­va­li e Malaspina

• Fran­ce­sco e Ele­na Faggi

• Wet Floor

Da gio­ve­dì 3 set­tem­bre sul sito e sui cana­li social uffi­cia­li del MEI saran­no con­di­vi­si i video in gara del­le can­zo­ni dei fina­li­sti. Le 9 esi­bi­zio­ni ver­ran­no valu­ta­te da una giu­ria di qua­li­tà capi­ta­na­ta da Ric­car­do De Ste­fa­no, che il 20 set­tem­bre decre­te­rà il vin­ci­to­re asso­lu­to del MEI SUPERSTAGE 2020.

Duran­te i suoi 25 anni di atti­vi­tà il MEI, con le sue edi­zio­ni uffi­cia­li insie­me alle tan­te edi­zio­ni spe­cia­li (a Bari, Roma e in altre cit­tà), ha regi­stra­to un tota­le di 1 milio­ne di pre­sen­ze, la par­te­ci­pa­zio­ne di 10mila arti­sti e band dal vivo, 5mila real­tà musi­ca­li coin­vol­te in expo e con­ve­gni e 1000 gior­na­li­sti (più di 100 dal resto d’Europa) che han­no par­la­to del MEI con­tri­buen­do a ren­der­la la più impor­tan­te vetri­na del­la nuo­va e nuo­vis­si­ma musi­ca italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: