MUSICA

PIERO PELÙ : Da domani sarà disponibile il nuovo singolo “Pugili Fragili” | NEWHIT

Da doma­ni, vener­dì 21 ago­sto, sarà in radio Pugi­li Fra­gi­li il nuo­vo sin­go­lo di Pie­ro Pelù estrat­to dall’ultimo album d’inediti Pugi­li Fra­gi­li (Sony Lega­cy) che festeg­gia El Dia­blo e i suoi 40 anni di carriera.

Pugi­li Fra­gi­li è una bal­lad rock inti­mi­sta, scrit­ta in occa­sio­ne del matri­mo­nio di Pie­ro con Gian­na ed è la sto­ria di chi vuo­le cono­scer­si, con­fron­tar­si e soste­ner­si per cre­sce­re insieme. 

Avan­ti dai pro­via­mo a stu­dia­re i nostri pas­si, insie­me noi pos­sia­mo smon­ta­re tut­ti quan­ti, ma tu lo sai che sia­mo i miglio­ri sal­ta fos­si e a noi chi c’ammazza? Ricom­po­nia­mo tut­ti i fram­men­ti e ritro­via­mo­ci sorprendenti”.

Dal­le ore 14.00 di doma­ni onli­ne anche il video del bra­no con la regia di Mau­ro Rus­so e del­lo stes­so Pie­ro Pelù e una sce­neg­gia­tu­ra ispi­ra­ta a film come “Mil­lion Dol­lar Baby” e “Velo­ce come il ven­to”. Gira­to a Lec­ce nel­la pale­stra di Fabio Sici­lia­ni, plu­ri­cam­pio­ne mon­dia­le di Muai Thai, il video­clip è un vero e pro­prio film cor­to che vede Pie­ro in una sor­pren­den­te veste atto­ria­le come alle­na­to­re e moti­va­to­re di una gio­va­ne lot­ta­tri­ce di Muai Thai (la plu­ri­cam­pio­nes­sa Nif Bra­scia) in dif­fi­col­tà dopo una scon­fit­ta. I due trac­ce­ran­no insie­me un nuo­vo per­cor­so spor­ti­vo ma anche uma­no di reci­pro­co aiuto.

L’album, il ven­te­si­mo lavo­ro di stu­dio tra Lit­fi­ba e Pie­ro soli­sta, rac­chiu­de in sé tut­te le ani­me dell’artista ed è la som­ma  di que­sti pri­mi 40 anni di musi­ca e spe­ri­men­ta­zio­ne: un per­cor­so arti­sti­co lega­to a dop­pio filo a quel­lo uma­no che oscil­la tra melo­die e atmo­sfe­re rock, can­tau­to­ra­to, blues, ma anche metal, punk, grun­ge, gospel ed elet­tro­ni­ca di nuo­va generazione.

L’album con­tie­ne, tra gli altri, il bra­no Gigan­te (P.Pelù/P.Pelù‑L.Chiaravalli), quin­to clas­si­fi­ca­to al 70° Festi­val di San­re­mo e lo sto­ri­co bra­no Cuo­re Mat­to, nel­la sor­pren­den­te ver­sio­ne pro­po­sta da Pie­ro sul pal­co dell’Ariston duran­te la sera­ta dedi­ca­ta alle cover.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: