NOVITA'

ALBUM | POP SMOKE : È DISPONIBILE L’ALBUM DI DEBUTTO DAL TITOLO “SHOOT FOR THE STARS AIM FOR THE MOON”

È dispo­ni­bi­le in digi­ta­le da lune­dì 20 luglio, la delu­xe ver­sion di Shoot for the Stars Aim for the Moon, l’album di debut­to postu­mo di Pop Smo­ke, con 15 nuo­ve trac­ce. Da vener­dì 31 luglio sarà inol­tre pos­si­bi­le acqui­sta­re il for­ma­to fisi­co del­la stan­dard edi­tion dell’album, da oggi è pos­si­bi­le pre­or­di­nar­la a que­sto link: https://island.lnk.to/sftsaftm/amazoncd

Qui di segui­to la nuo­va trac­kli­st:

1.    Bad Bitch From Tokyo (Intro)

2.    Aim For The Moon feat.Quavo

3.    For The Night feat. Lil Baby & Da Baby

4.    44 BullDog 

5.    Gang­stas

6.    Yea Yea 

7.    Crea­tu­re feat. Swae Lee

8.    Snit­ching feat. Qua­vo & Future

9.    Make It Rain feat. Row­dy Rebel

10.  The Woo feat. 50 Cent and Rod­dy Ricch

11.  West Coa­st Shit feat. Tyga & Quavo

12.  Enjoy Your­self feat. Karol G

13.  Mood Swings feat. LilTjay

14.  Some­thing Special

15.  What You Know Bout Love 

16.  Dia­na feat. King Combs

17.  Got It On Me 

18.  Tun­nel Vision (Outro) 

19. Dior (Bonus)

20. Hotel Lobby 

21.  Sho­win Off Pt.1 feat. Fivio Foreign

22.  Sho­win Off Pt.2 feat. Fivio Foreign 

23.  Iced Out Aude­mars feat. Dafi Woo

24.  Woo Year feat. Dread Woo

25.  Tsu­na­mi feat. Davido 

26.  Back­seat feat. PnB Rock

27.  Imper­fec­tions (Inter­lu­de)

28.  She Fee­lin Nice feat. Jamie Foxx 

29.  Para­no­ia feat. Gun­na & Young Thug

30.  Hel­lo feat. A Boo­gie wit da Hoodie

31.  Be Clearr

32.  Yea Yea Remix feat. Queen Naija

33.  Dia­na Remix feat. King Combs & Calboy

34. Enjoy Your­self Remix feat. Bur­na Boy

Que­sto pro­get­to disco­gra­fi­co ha otte­nu­to un impor­tan­te tra­guar­do per l’eredità del rap­per, aven­do rag­giun­to la #1 del­la Bill­board 200 Chart con oltre 268 milio­ni di stream nel­la pri­ma set­ti­ma­na del­la sua usci­ta. L’album è attual­men­te in cima alle clas­si­fi­che in Austra­lia, Austria, Cana­da, Dani­mar­ca, Fin­lan­dia, Irlan­da, Pae­si Bas­si, Nuo­va Zelan­da e Nor­ve­gia, ha debut­ta­to al ter­zo posto in Fran­cia e Sve­zia, tra i pri­mi die­ci più ven­du­ti in Ita­lia e Ger­ma­nia ed è dive­nu­to l’album rap con il debut­to più alto per un arti­sta inter­na­zio­na­le in UK dopo “Get Rich or Die Try­in” di 50 Cent, pub­bli­ca­to nel 2003. Il disco ha rag­giun­to la vet­ta anche del­le clas­si­fi­che di Apple Music e iTu­nes US Albums, ed è sta­to inco­ro­na­to da Bill­board come il ter­zo debut­to hip-hop, e il sesto debut­to più gran­de del 2020. Il sin­go­lo “For The Night” è diven­ta­ta la pri­ma can­zo­ne di Pop Smo­ke a debut­ta­re nel­la Top 10 del­la Hot 100 e tut­te e 19 le can­zo­ni sono sal­de in classifica. 

La pub­bli­ca­zio­ne segue il suc­ces­so dei mix­ta­pe “Meet The Woo” e “Meet the Woo 2”. Pri­ma del­la sua pre­ma­tu­ra scom­par­sa, Pop Smo­ke sta­va per diven­ta­re una star dell’hip-hop main­stream. Rol­ling Sto­ne ha rico­no­sciu­to “la sua tra­sfor­ma­zio­ne da arti­sta rela­ti­va­men­te sco­no­sciu­to a quel­lo da tene­re d’occhio nel giro di pochi mesi”. La sua pre­sen­za ha cau­sa­to una rin­no­va­ta ener­gia nel­la cul­la dell’hip-hop, Com­plex ha infat­ti nota­to che “ha por­ta­to un sen­so di ecci­ta­zio­ne al rap di New York, che negli anni scor­si era scom­par­so”. L’album di debut­to, al momen­to del­la pre­ma­tu­ra scom­par­sa dell’artista era anco­ra in fase di con­clu­sio­ne, ma la sua cer­chia di col­la­bo­ra­to­ri più stret­ti ha comun­que deci­so di com­ple­ta­re il pro­get­to per pub­bli­car­lo quest’estate, pro­prio come pre­vi­sto ini­zial­men­te dal rapper. 

È dispo­ni­bi­le onli­ne il video uffi­cia­le di “The Woofeat. 50 Cent e Rod­dy Ricch, in cui le imma­gi­ni di back­sta­ge e live di si alter­na­no a quel­le di un par­ty all’aperto dove 50 Cent e Rod­dy Ricch bal­la­no e si rilassano. 

Sopran­no­mi­na­to “il Re del­la Festa Rap di Broo­klyn” dal New York Times e con una media di qua­si die­ci milio­ni di ascol­ta­to­ri men­si­li su Spo­ti­fy, Pop Smo­ke ha ripor­ta­to la sua cit­tà sot­to le luci del­la sce­na rap. Il suo mix­ta­pe rivo­lu­zio­na­rio “Meet The Woo” ha tota­liz­za­to ad oggi 280 milio­ni di stream in tut­to il mon­do e una recen­sio­ne entu­sia­sti­ca di Pit­ch­fork, che ha affer­ma­to: “Il rap­per di Broo­klyn man­tie­ne la pro­mes­sa fat­ta con ‘Wel­co­me to the Par­ty’ con un debut­to pie­no di bra­ni dif­fi­ci­li e grez­zi”. Nel 2020 è arri­va­to ai ver­ti­ci del­le clas­si­fi­che con “Meet The Woo 2“ e ha debut­ta­to al #7 del­la Top 200 di Bill­board. “Wel­co­me to the Par­ty” è diven­ta­to disco d’oro, è entra­to nel­la clas­si­fi­ca Hot 100 di Bill­board quat­tro vol­te, il sin­go­lo “Dior” ha otte­nu­to la cer­ti­fi­ca­zio­ne disco di pla­ti­no, oltre che esse­re attual­men­te nel­la Top Ten del­le Urban radio. Ad oggi, il rap­per ha accu­mu­la­to oltre tre miliar­di di stream in tut­to il mon­do, e il nume­ro è in con­ti­nua crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: