MUSICA

INTERVISTA | SUGARFREE : La band presenta il nuovo singolo dal titolo “Niente è come prima” [Video]

Ho avu­to il gran­dis­si­mo pia­ce­re di inter­vi­sta­re Mat­teo dei Sugar­free. Una mat­ti­na­ta all’insegna del­la nostal­gia ricor­dan­do il loro incre­di­bi­le bra­no Clep­to­ma­nia, le espe­rien­ze al Festi­val­bar e sopra­tut­to il nuo­vo ine­di­to Nien­te è come prima.

NIENTE È COME PRIMA è scrit­to dal can­tau­to­re Gat­to Pan­ce­ri e com­po­sto dall’arrangiatore Emi­lia­no Patrik Lega­to. Il bra­no rac­con­ta le dif­fi­col­tà che abbia­mo vis­su­to in que­ste set­ti­ma­ne di loc­k­do­wn.
Il trio, com­po­sto tut­to­ra dal­la sua for­ma­zio­ne sto­ri­ca con Mat­teo Aman­tia alla voce, Pep­pe Loia­co­no alla bat­te­ria e Car­me­lo Sira­cu­sa al bas­so, ha annun­cia­to l’uscita del sin­go­lo con que­sto interrogativo:

“Che suc­ce­de se deci­dia­mo che è giu­sto fare ciò che ci va e non quel­lo che la socie­tà o qual­sia­si auto­ri­tà ci impon­go­no?”

I Sugar­free li abbia­mo cono­sciu­ti indub­bia­men­te con l’incredibile bra­no CLEPTOMANIA che van­ta un disco di Pla­ti­no, più di 60,000 copie ven­du­te, 5 set­ti­ma­ne alla #1 Clas­si­fi­ca FIMI, 22 set­ti­ma­ne nel­la Top5, quan­do i social e lo strea­ming non era­no pre­sen­ti nel mon­do del­la musi­ca come ora. (Attual­men­te il video su you­tu­be segna più di 5,5 Mln di Visua­liz­za­zio­ni). Abbia­mo tan­to apprez­za­to anche bra­ni come Cro­mo­so­ma, pre­sen­ta­to al Festi­val­bar e Scu­sa ma ti chia­mo Amo­re, colon­na sono­ra del film di Moc­cia.

A Feb­bra­io del 2006 la band par­te­ci­pa al 56 Festi­val del­la can­zo­ne ita­lia­na di San­re­mo nel­la cate­go­ria big rag­giun­gen­do un otti­ma posi­zio­ne nel­la clas­si­fi­ca fina­le. Negli anni suc­ces­si­vi la band rea­liz­za una serie di bra­ni di otti­mo suc­ces­so qua­li “TI AMO A MILANO”,”LE TUE FAVOLE” e“ NON BASTA STARE INSIEME” i qua­li sono tra­smes­si dal­le piu’importanti emit­ten­ti radio­fo­ni­che ita­lia­ne e rag­giun­go­no tut­ti le piu’alte posi­zio­ni del­le piu’importanti clas­si­fi­che italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: