LETTURA MUSICA

NEWS | BOBBY SOLO : “CRONACHE DI UNA LACRIMA SUL VISO” È IL NUOVO LIBRO DEDICATO A TUTTI I FAN CURATO DA DARIO SALVATORI

Dispo­ni­bi­le in tut­te le libre­rie e sul sito di Azzur­ra Music (al seguen­te link https://bit.ly/37sKTHS) Cro­na­che di Una lacri­ma sul viso la bio­gra­fia di Bob­by Solo. Il libro è sta­to cura­to dal cri­ti­co musi­ca­le, gior­na­li­sta e scrit­to­re Dario Sal­va­to­ri.

Bob­by Solo è pro­ba­bil­men­te l’ar­ti­sta ita­lia­no con il mag­gior nume­ro di “rove­sci”. La sua popo­la­ri­tà è sem­pre sta­ta modu­la­re, lega­ta al reper­to­rio e in gene­ra­le alle scel­te arti­sti­che, mai ad argo­men­ti peri­fe­ri­ci alla musi­ca. In sei deca­di non sono man­ca­ti i momen­ti di silen­zio o di rifles­sio­ne ma ogni suo ritor­no è sem­pre sta­to accol­to con entu­sia­smo dal gran­de pub­bli­co. L’a­mo­re per gli Sta­ti Uni­ti e la cul­tu­ra ame­ri­ca­na, il rock and roll, il coun­try, le bal­lad han­no carat­te­riz­za­to il suo reper­to­rio, al cen­tro del qua­le ha sem­pre pri­meg­gia­to una sola gran­de influen­za: Elvis Pre­sley. In que­sto libro rac­con­ta come è nato tut­to que­sto nel­la men­te e nel­le gam­be di un ragaz­zo nato ai Pario­li, poi vis­su­to a Mila­no, poi in varie cit­tà ita­lia­ne e soprat­tut­to in cen­ti­na­ia di viag­gi e tour in tut­to il mon­do. I rac­con­ti per­so­na­li affian­ca­no la vicen­da arti­sti­ca e sono sem­pre di pri­ma mano, con­cre­ti, talo­ra ine­di­ti, non reti­cen­ti, al pun­to da costi­tui­re una sor­ta di edu­ca­zio­ne sen­ti­men­ta­le. Anco­ra oggi, in pie­na matu­ri­tà, dopo milio­ni di dischi ven­du­ti, c’è sem­pre il gusto del­l’e­man­ci­pa­zio­ne, del­lo stu­po­re, con un entu­sia­smo di sali­re sul pal­co mai sopi­to. Ma tut­to que­sto non sareb­be potu­to suc­ce­de­re se Bob­by non aves­se mes­so al cen­tro del­la sua vita una fami­glia rea­le, una moglie fan­ta­sti­ca e un figlio adorabile.

Dario Sal­va­to­ri è un mas­si­mo esper­to di bob­bo­lo­gia, ha sem­pre cer­ca­to il pelo nel­l’uo­vo all’in­ter­no di un reper­to­rio vastis­si­mo. Cono­sci­to­re, capo per capo, del suo inte­ro guar­da­ro­ba ame­ri­ca­no di tut­te le epo­che, con­vi­ven­do con un’in­vi­dia inar­re­sta­bi­le, spu­do­ra­ta, inac­cet­ta­bi­le. Per copia­re lo sti­le di vita del suo can­tan­te pre­fe­ri­to ha indos­sa­to inu­til­men­te sti­va­li coun­try, casac­che Nash­vil­le, polo di ogni for­ma e dimen­sio­ne, rag­giun­gen­do final­men­te la sod­di­sfa­zio­ne di esse­re il pri­mo a divul­ga­re sto­rie bob­be­sche che sicu­ra­men­te incu­rio­si­ran­no tan­ti appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: