MUSICA NOVITA'

NEWHIT | LEGNO ft. ROVERE : “INSTAGRAMMARE” È IL SINGOLO ESTIVO DELLE DUE BAND INDIE DA MILIONI DI STREAM

Da vener­dì 19 giu­gno, è in rota­zio­ne radio­fo­ni­ca il sin­go­lo esti­vo insta­gram­Ma­re (Matil­de Dischi / Arti­st Fir­st), dei Legno feat. Rove­re, le due band indie da milio­ni di stream su Spo­ti­fy, entra­to nel­le play­li­st di Spo­ti­fy Indie Ita­lia e Esta­te Ita­lia­na. Dispo­ni­bi­le onli­ne anche il video­clip ufficiale!

Il regi­sta del video Ange­lo Capoz­zi (pro­dot­to da One Media) tra­du­ce in imma­gi­ni i toni iro­ni­ci e spen­sie­ra­ti del sin­go­lo. La pro­ta­go­ni­sta, inter­pre­ta­ta da Rita Ner­la, costret­ta a casa per l’estate gra­zie alla musi­ca e a qual­che foto-ricor­do sui social rie­sce a cata­pul­tar­si in una vacan­za tut­ta da insta­gram­Ma­re.

«Il video di insta­gram­Ma­re vuo­le rap­pre­sen­ta­re la sot­ti­le dif­fe­ren­za tra “vita SOCIALE” e “vita SOCIAL” rap­pre­sen­tan­do la con­di­zio­ne di sogno che ognu­no di noi vive men­tre ascol­ta una can­zo­ne che gli pia­ce e si imme­de­si­ma nel pro­ta­go­ni­sta del bra­no– rac­con­ta­no i LegnoCon la sem­pli­ci­tà di un mood esti­vo que­sto video vuo­le ricor­da­re che, in un modo o nell’altro, sia­mo tut­ti un po’ pro­ta­go­ni­sti del­la nostra can­zo­ne!».

insta­gram­Ma­re è un sin­go­lo con for­ti richia­mi agli anni 80 e 90, che coniu­ga sono­ri­tà vin­ta­ge e con­tem­po­ra­nee. Nel ritor­nel­lo è pre­sen­te una cita­zio­ne del cele­bre bra­no “In Alto Mare” di Lore­da­na Ber­tè, a 40 anni dal­la sua pub­bli­ca­zio­ne. Il sin­go­lo è pro­dot­to da Ric­car­do Sci­rè. Edi­zio­ni War­ner Chap­pell, Matil­de Dischi e tuttomoltobenegrazie.

Legno è un pro­get­to indi­pen­den­te for­ma­to da due ragaz­zi tosca­ni la cui iden­ti­tà è sco­no­sciu­ta. Fir­ma­to dall’etichetta indi­pen­den­te Matil­de Dischi, il pro­get­to debut­ta a giu­gno 2018 con la tri­lo­gia “Sei la mia dro­ga” (par­te uno), “Tu chia­ma­la esta­te” (par­te due) e “Mi deva­sto di thè” (par­te tre). Il 28 novem­bre Spo­ti­fy nota i Legno e li inse­ri­sce con “Sei la mia dro­ga” nel­la play­li­st Scuo­la Indie. I suc­ces­si­vi sin­go­li “Le can­zo­ni di Ven­dit­ti” e “Feb­bra­io” entra­no in play­li­st come Scuo­la Indie e Indie Ita­lia, che anti­ci­pa­no la pub­bli­ca­zio­ne del disco “Tito­lo album”, usci­to il 29 mar­zo per Matil­de Dischi con distri­bu­zio­ne Arti­st Fir­st. Il suc­ces­so dei Legno con­ti­nua gra­zie alla col­la­bo­ra­zio­ne esti­va con Diva­no­let­to, nome d’arte dell’inviato de Le Iene Nico­lò De Devi­tiis, per il sin­go­lo “All You Can Eat”. Il 27 Set­tem­bre esce “Affo­ga­re” sin­go­lo che apre il nuo­vo capi­to­lo disco­gra­fi­co dei Legno. “Affo­ga­re” rag­giun­ge la vet­ta del­la play­li­st Indie Ita­lia, con­tan­do 5 milio­ni di strea­ming e andan­do in alta rota­zio­ne su Radio Zeta. Il 6 Dicem­bre esce “In (Gin) Di Vita” il bra­no entra subi­to in tut­te le più impor­tan­ti play­li­st di Spo­ti­fy, Tim Music e Ama­zon Music. Il 6 mar­zo esce il loro ulti­mo sin­go­lo “Casa De Papel”, ispi­ra­to all’omonima serie spa­gno­la, che rag­giun­ge imme­dia­ta­men­te i sin­go­li pre­ce­den­ti “Affo­ga­re” e “In Gin Di Vita” nel­le più impor­tan­ti play­li­st edi­to­ria­li del­le piat­ta­for­me streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: