MUSICA NOVITA'

NEW EP | GIULIETTA : “@FFETTI” È LA VOGLIA DI TORNARE ALLA NORMALITÀ DOPO IL PERIODO DEL LOCKDOWN

@FFETTI è il nuo­vo EP di GIULIETTA, in usci­ta per la pri­ma vol­ta con la LUPPOLO DISCHI. Dopo la for­za­ta qua­ran­te­na, l’artista pre­sen­ta que­sto pro­get­to home­ma­de con la voglia di ritor­na­re alla nor­ma­li­tà.
Solo un anti­pa­sto che, pre­lu­dio dol­cis­si­mo, di quel­lo che ver­ra’ nei mesi futuri.

@ffetti è il pri­mo Ep di Giu­liet­ta. Quat­tro bra­ni scrit­ti e pro­dot­ti a distan­za duran­te la qua­ran­te­na. Le voci sono regi­stra­te con un iPho­ne all’in­ter­no di una cabi­na arma­dio. L’EP riflet­te sul­le pau­re e le doman­de con­se­guen­ti al perio­do del loc­k­do­wn. Il tito­lo è rap­pre­sen­ta­ti­vo sot­to vari aspet­ti : gli affet­ti sta­bi­li e quel­li ritro­va­ti, ma anche la con­di­zio­ne di esse­re affet­ti da qual­co­sa. La chioc­cio­la sta ad indi­ca­re casa, il sim­bo­lo del­la qua­ran­te­na. I quat­tro bra­ni esplo­ra­no diver­se tema­ti­che : Cro­ce­Ros­sa par­la del­l’a­mo­re duran­te la fase del distan­zia­men­to socia­le. Jog­ging è una pro­vo­ca­zio­ne ver­so chi ha pro­va­to ad aggi­ra­re le rego­le del­la qua­ran­te­na. Metri è una cro­na­ca malin­co­ni­ca di alcu­ne cir­co­stan­ze dispe­ra­te del perio­do men­tre Post Virus guar­da al futu­ro con spe­ran­za, imma­gi­nan­do il sapo­re del­la real­tà dopo “tut­to questo”.


Giu­lia Illa­ri, in arte Giu­liet­ta, nasce a For­lì nel 1996.
Giu­liet­ta nasce a Lon­dra. In un ambien­te for­ma­le, fred­do e auste­ro, men­tre Giu­lia stu­dia­va Gior­na­li­smo Inter­na­zio­na­le, sen­te l’esigenza di tor­na­re in Ita­lia e ini­zia­re a dedi­car­si alla pro­pria musi­ca una vol­ta ter­mi­na­ti gli stu­di.
A Gen­na­io 2020, pub­bli­ca il suo pri­mo bra­no con il nome di Giu­liet­ta: Romeo. Un bra­no dal­lo sti­le urban, rivi­si­ta­zio­ne del­la tra­ge­dia sha­ke­spea­ria­na dove “Giu­liet­ta rina­sce da una spi­na”, dopo la fine di una sto­ria d’amore. A Mar­zo esce Gin, un bra­no sin­ce­ro, esti­vo e dal­le tin­te drea­my-pop. Gin è irri­ve­ren­te e sen­za pre­te­se, l’artista pren­de a cuo­re il tema dell’andare oltre alle aspet­ta­ti­ve degli altri e alle delu­sio­ni del­la vita, con dif­fi­col­tà.
A Mag­gio esce Stre­ghe, il bra­no più corag­gio­so di Giu­liet­ta. Un bra­no fem­mi­ni­sta, di denun­cia al patriar­ca­to e alla vio­len­za con­tro le don­ne. I tre bra­ni sono sta­ti pro­dot­ti da Fran­ce­sco Cin­que, del­lo stu­dio Mirag­gi Pro­du­zio­ni di Cese­na. Le gra­fi­che del­le coper­ti­ne sono cura­te da Loren­zo Pla­cuz­zi, art direc­tor del pro­get­to, arti­sta e foto­gra­fo.
Affet­ti usci­ta a Giu­gno è il pri­mo Ep di Giu­liet­ta, scrit­to e pro­dot­to a distan­za duran­te la qua­ran­te­na e pub­bli­ca­to con l’etichetta Lup­po­lo Dischi. 4 bra­ni le cui pro­du­zio­ni sono sta­te rea­liz­za­te da Loren­zo Pla­cuz­zi e Giu­lio Emi­lio Bar­bie­ri e maste­riz­za­te dal­lo stu­dio Miraggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: