MUSICA

NEWHIT | MARCO DI NOIA : “PARIGI 1911” È IL NUOVO BRANO ISPIRATO AL FURTO DELLA GIOCONDA DAL LOUVRE

È onli­ne il video di PARIGI 1911, il nuo­vo sin­go­lo del can­tau­to­re mila­ne­se MARCO DI NOIA, ter­zo bra­no estrat­to da LEONARDO DA VINCI IN POP, il suo ulti­mo EP inte­ra­men­te dedi­ca­to alla vita e alle ope­re di Leo­nar­do da Vinci.

Il bra­no e l’EP Leo­nar­do Da Vin­ci In Pop sono dispo­ni­bi­li sul­le piat­ta­for­me strea­ming e in digi­tal download.

Il testo di Pari­gi 1911 è ispi­ra­to al fur­to del­la Gio­con­da dal Lou­vre, che avven­ne real­men­te il 21 ago­sto 1911. Auto­re del rea­to fu il deco­ra­to­re ita­lia­no Vin­cen­zo Perug­gia che deci­se di sot­trar­re il cele­bre ritrat­to dal Salon Car­ré del museo fran­ce­se, per ripor­tar­lo in Ita­lia e riven­der­lo alla Gal­le­ria degli Uffi­zi. La “liai­son d’a­mour” tra Vin­cen­zo Perug­gia e la Mon­na Lisa, roman­za­ta da Mar­co Di Noia su musi­ca di Ste­fa­no Cuc­chi, ter­mi­nò dopo due anni, con l’arresto del ladro ita­lia­no che dichia­rò di ave­re com­mes­so il fur­to per ragio­ni patriot­ti­che, con­vin­to erro­nea­men­te che la Gio­con­da faces­se par­te del­le raz­zie napoleoniche.

Nel video­clip, inte­ra­men­te idea­to e rea­liz­za­to “home made” dal can­tau­to­re duran­te il loc­k­do­wn, sono sta­te inse­ri­te diver­se cita­zio­ni e sug­ge­stio­ni arti­sti­che e cine­ma­to­gra­fi­che, tra cui le bal­le­ri­ne di Degas, i qua­dri e le imma­gi­ni ani­ma­te di Har­ry Pot­ter, docu­men­ti sto­ri­ci dell’epoca e, natu­ral­men­te, le ope­re di Leo­nar­do da Vin­ci. Nel video, oltre ai musi­ci­sti Adria­no San­gi­ne­to (orga­no di car­ta e vio­la orga­ni­sta di Leo­nar­do da Vin­ci), Richard Ardui­ni (bat­te­ria e per­cus­sio­ni) e Ste­fa­no Cuc­chi (tastie­re) che han­no suo­na­to nel bra­no, com­pa­io­no, tra gli altri, anche il co-pro­dut­to­re e auto­re del maste­ring Alber­to Cuto­lo (Mas­si­ve Arts Stu­dios), il liu­ta­io Miche­le San­gi­ne­to, la musi­ci­sta Cate­ri­na San­gi­ne­to e la figlia del can­tau­to­re, Dia­na di Noia.

«L’ultima vol­ta che mi sono reca­to al Lou­vre sono rima­sto impres­sio­na­to da quan­to il repar­to ita­lia­no fos­se affol­la­to di turi­sti rispet­to alle altre aree. – spie­ga Mar­co di Noia – In un cer­to sen­so, sep­pur con un atto ille­ci­to, Vin­cen­zo Perug­gia die­de voce alle sem­pi­ter­ne vel­lei­tà patriot­ti­che di mol­ti ita­lia­ni, che sogna­no di ripor­ta­re nel Bel Pae­se il nostro vasto patri­mo­nio arti­sti­co spar­so per il mondo».

Que­sta è la track-list dell’EP

Leo­nar­do Da Vin­ci In Pop

Stel­la del pop

L’ultimo volo di Leonardo

Pari­gi 1911 

L’uomo vitru­via­no

La bat­ta­glia di Mar­cia­no in Val di Chiana

Mar­co Di Noia è un can­tau­to­re, spe­ri­men­ta­to­re e gior­na­li­sta mila­ne­se, con due lau­ree in mate­rie uma­ni­sti­che e un dot­to­ra­to in cul­tu­re e let­te­ra­tu­re com­pa­ra­te. Nato a Mila­no il 4 luglio 1980, pos­sie­de una par­ti­co­la­re voce di qua­si quat­tro otta­ve di esten­sio­ne voca­le e un fal­set­to dota­to di rara puli­zia tim­bri­ca. Come can­tau­to­re ha alle spal­le un sin­go­lo scrit­to con Giu­lio Nen­na (“Amo­re Teu­to­ni­co”,2009) e un EP, che nel 2013 ha rice­vu­to diver­se gra­ti­fi­ca­zio­ni radio­fo­ni­che (sin­go­li “Rema!” e “Cri­si Super­star” nel­la top 50 di Indie Music Like) e il patro­ci­nio di Via Del Cam­po 29 Ros­so, empo­rio-museo geno­ve­se dedi­ca­to a De André e ai can­tau­to­ri del­la scuo­la ligu­re. L’EP ha otte­nu­to otti­mi riscon­tri, come la pre­sen­ta­zio­ne su Rai Uno a Uno Mat­ti­na. Il testo del bra­no “Il pon­te sul­la Dri­na” ha inve­ce rice­vu­to la men­zio­ne spe­cia­le del pre­mio let­te­ra­rio Ine­di­To nel 2013, al Salo­ne del Libro di Tori­no. L’album che ha ini­zia­to Mar­co, rea­liz­za­to insie­me a Ste­fa­no Cuc­chi e Andrea Mes­sie­ri, è sta­to pub­bli­ca­to nell’ottobre del 2018, con tito­lo Elet­tro Acqua 3D, il pri­mo “app-album” ita­lia­no per tele­fo­ni­ni e con­cept album in 3D audio sull’acqua. Il lavo­ro, divul­ga­to anche in tira­tu­ra limi­ta­ta di vini­le (distri­bu­zio­ne BTF, eti­chet­ta Elet­tro­for­ma­ti), è sta­to patro­ci­na­to da Amref Health Afri­ca per le tema­ti­che socia­li dei testi, ed è sta­to fina­li­sta del Pre­mio Leo­nar­do. Con Ste­fa­no Cuc­chi e Alber­to Cuto­lo, Mar­co ha por­ta­to Elet­tro Acqua 3D dal vivo, in spe­ri­men­ta­li silent-con­cert in 3D audio, con micro­fo­no binau­ra­le sul pal­co e pub­bli­co dota­to di cuf­fie wire­less Silen­tSy­stem. Lo show, pre­sen­ta­to per la pri­ma vol­ta al Mare Cul­tu­ra­le Urba­no di Mila­no nel mar­zo 2019, è sta­to il con­cer­to prin­ci­pa­le del­la sera­ta inau­gu­ra­le del FIM 2019 (Salo­ne dell’Innovazione Musi­ca­le ita­lia­na) ed è sta­to pro­ta­go­ni­sta anche al ven­ti­cin­que­si­mo anni­ver­sa­rio del MEI — Mee­ting degli Indi­pen­den­ti. Nel novem­bre 2019 ha pub­bli­ca­to Leo­nar­do da Vin­ci in pop, un EP dai testi inte­ra­men­te dedi­ca­ti al genio ita­lia­no, in cui, per la pri­ma vol­ta, gli stru­men­ti musi­ca­li da lui idea­ti cin­que­cen­to anni fa suo­na­no con quel­li moder­ni. Per il video­clip del pri­mo sin­go­lo estrat­to dall’EP, Stel­la del pop, l’Ippodromo San Siro di Mila­no gli ha con­ces­so le ripre­se innan­zi all’iconico “Caval­lo di Leo­nar­do”, sta­tua rea­liz­za­to da Nina Aka­mu. Nel feb­bra­io 2020 l’EP e il remix spe­ri­men­ta­le in 3D audio del bra­no l’”Uomo Vitru­via­no” sono sta­ti pre­sen­ta­ti all’interno del tg nazio­na­le Stu­dio Aper­todi Ita­lia Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: