MUSICA

”MAI PIU”, E’ DISPONIBILE OGGI IL SINGOLO D’ESORDIO DI ALESSANDRO LIBERINI

Da oggi 15 mag­gio sarà in rota­zio­ne radio­fo­ni­ca MAI PIÙ, sin­go­lo d’esordio di ALESSANDRO LIBERINI dispo­ni­bi­le su tut­te le piat­ta­for­me digitali.

MAI PIÙ, pri­mo sin­go­lo del can­tau­to­re ALESSANDRO LIBERINI, è una power bal­lad in cui con­vi­vo­no amo­re e rab­bia. E’ uno sfo­go ver­so l’altro che ritor­na , come spes­so acca­de, quan­do ormai è tar­di e non sia­mo più gli stes­si di pri­ma. L’intenzione sono­ra è quel­la di coniu­ga­re il can­tau­to­ra­to ita­lia­no con uno sti­le che guar­da al rock d’oltre ocea­no , fon­den­do un lin­guag­gio sem­pli­ce e diret­to ad una melo­dia sem­pli­ce e ben defi­ni­ta. Alle regi­stra­zio­ni han­no pre­so par­te tra gli altri il bas­si­sta Andrea Arcan­ge­li (DGM) e Danie­le Ingra­ti al mixer (già pro­dut­to­re agli esor­di di Ales­sio Ber­na­bei – ex Dear Jack). Rac­con­ta l’autore a pro­po­si­to del singolo:

«“Mai più” è uno dei bra­ni a cui sono più lega­to a livel­lo emo­zio­na­le. L’ho scrit­to di get­to, è uno di quei bra­ni che nasco­no dal­lo sto­ma­co. L’ho scel­to come pri­mo sin­go­lo per­ché è uno stral­cio di vis­su­to comu­ne, e cre­do sia il pez­zo giu­sto per cono­scer­si e riconoscersi».

Il video­clip di Mai più, diret­to da Mir­ko Mel­chior­re e Ales­san­dro Pez­za, vede i pro­ta­go­ni­sti (la model­la Sara Mun e Dane­le Gre­go­ri – Shi­ny Black Anthem) inter­pre­ta­re i dif­fi­ci­li momen­ti di una cop­pia, que­gli ulti­mi momen­ti pri­ma del distac­co defi­ni­ti­vo. La voglia di rico­strui­re si scon­tra con la con­sa­pe­vo­lez­za di una sepa­ra­zio­ne ine­vi­ta­bi­le, per­ché nul­la è e sarà mai più come prima.

Il can­tau­to­re Ales­san­dro Libe­ri­ni nasce a Roma e cre­sce immer­so musi­cal­men­te nel mon­do del rock e can­tau­to­ra­to anni ‘80 e ‘90. Dopo aver stu­dia­to chi­tar­ra con Dario Bene­det­ti (Dhamm – DB Bou­le­vard) , vuo­le appro­fon­di­re gli stu­di sul­la fonia e sogna il con­ser­va­to­rio. Desi­ste però per asse­con­da­re il desi­de­rio pater­no di vede­re un figlio lau­rea­to, con­ti­nuan­do gli stu­di al liceo sen­za nean­che iscri­ver­si all’università. Nono­stan­te le devia­zio­ni di per­cor­so, la musi­ca ha sem­pre accom­pa­gna­to la vita di Ales­san­dro che, dopo un pri­mo perio­do com­po­si­ti­vo nell’ambito metal e grun­ge , comin­cia a dedi­car­si alla scrit­tu­ra di bra­ni pop e rock, in lin­gua ita­lia­na. Nel 2012 pub­bli­ca il bra­no “2012” , che vie­ne scel­to dal Tour Music Fest come miglior video­clip di un arti­sta emer­gen­te , e mes­so suc­ces­si­va­men­te in rota­zio­ne nel feb­bra­io 2013 su Match Music (cana­le musi­ca­le Sky). Dopo un lun­go perio­do dedi­ca­to alle atti­vi­tà live in diver­si club, nel 2019 arri­va ad esi­bir­si al Tea­tro Ari­ston , posi­zio­nan­do­si tra i semi­fi­na­li­sti di San­re­mo Rock. E’ attual­men­te in fase di ulti­ma­zio­ne il disco d’esordio, la cui usci­ta, anti­ci­pa­ta dal sin­go­lo “Mai più” , è pre­vi­sta entro la fine del 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: