MUSICA

”Non è tardi’’, il nuovo singolo di Lamine che vanta già prestigiosi riconoscimenti

Non capi­ta spes­so che una can­zo­ne abbia una sto­ria di suc­ces­so anco­ra pri­ma di usci­re uffi­cial­men­te. Inve­ce NON È TARDI, il nuo­vo sin­go­lo di LAMINE, ha già un cur­ri­cu­lum spet­ta­co­la­re alle spal­le: due affer­ma­zio­ni di pre­sti­gio asso­lu­to come il PREMIO DE ANDRÉ e l’1M NEXT che si som­ma­no agli allo­ri che LAMINE, nome d’arte di VIVIANA STRAMBELLI, ha già col­le­zio­na­to in una car­rie­ra anco­ra bre­ve ma già travolgente.

Un bra­no for­te, ric­co di un’interpretazione inten­sa, ma anche ine­qui­vo­ca­bil­men­te pop. Una can­zo­ne che asso­mi­glia mol­to a LAMINE, pro­get­to alter­na­ti­ve pop nato come pro­ces­so di ricer­ca per­so­na­le, che nel 2019, in segui­to all’in­con­tro con il pro­dut­to­re arti­sti­co SIMONE DE FILIPPIS appro­da a un sound visio­na­rio a cui segue l’in­tro­du­zio­ne di una band di altri tre ele­men­ti. NON È TARDI è accom­pa­gna­ta da un video rea­liz­za­to total­men­te con dise­gni e ani­ma­zio­ni, dai toni anche più notturni.

“L’ambientazione del video – rac­con­ta LAMINE — è ispi­ra­ta alla pel­li­co­la di Wim Wen­ders “Mil­lion Dol­lar Hotel”, in par­ti­co­la­re nel­le sce­ne sul tet­to del grat­ta­cie­lo. Una ragaz­za che cam­mi­na drit­to per la sua stra­da, qua­si cor­re, ver­so qual­co­sa di deci­si­vo. Come qual­cu­no che ha una mis­sio­ne pre­ci­sa, un sol­da­to ver­so il fron­te nemi­co.
Ho par­la­to del­la mia idea ad ANDREA CICCORELLI, bas­si­sta e dise­gna­to­re del­la band, e a LUCIA PIGNATARO, gra­phic desi­gner e illu­stra­tri­ce, e insie­me abbia­mo costrui­to un pia­no di lavo­ro a distan­za. Sin dall’inizio sape­va­mo di non voler rac­con­ta­re una sem­pli­ce sto­ria ma evo­ca­re degli sta­ti d’animo attra­ver­so i dise­gni. Nel film di Wen­ders il pro­ta­go­ni­sta si lan­cia dal grat­ta­cie­lo come un super eroe, nel nostro video c’è solo una ragaz­za che, a un pas­so dal­la fine, deci­de di fer­mar­si e accet­ta­re la sua solitudine”.

Andrea Cic­co­rel­li aggiun­ge: “Nel­le pri­me fasi Vivia­na (Lami­ne) pen­sa­va che la pro­ta­go­ni­sta si doves­se lan­cia­re dal palaz­zo, ma per me era impen­sa­bi­le che qual­cu­no potes­se asso­cia­re que­sta can­zo­ne all’immagine di un pos­si­bi­le sui­ci­dio. “Non è tar­di” per me è un inno a vive­re al mas­si­mo, supe­ran­do qua­lun­que osta­co­lo”.

NON È TARDI è un pas­so ulte­rio­re nell’esplorazione di un talen­to che sta emer­gen­do sot­to gli occhi di tut­ti. La chi­tar­ra fun­ky di FLAVIO GALANTI e la pro­du­zio­ne arti­sti­ca di SIMONE DE FILIPPIS sup­por­ta­no l’atmosfera noir che accom­pa­gna tut­to il pez­zo. L’incedere drit­to e incal­zan­te del­le stro­fe tro­va respi­ro nei ritor­nel­li, dove la rab­bia lascia il posto al desi­de­rio: “AMORE AMORE AMORE/MANDA VIA TUTTI I FANTASMI”, come in un’ammissione di fragilità.

LAMINE, nome d’ar­te di VIVIANA STRAMBELLI, è una can­tau­tri­ce e attri­ce diplo­ma­ta alla scuo­la di reci­ta­zio­ne del Tea­tro Sta­bi­le di Geno­va. Reci­ta nei più impor­tan­ti tea­tri ita­lia­ni e in nume­ro­se serie tele­vi­si­ve. Al cine­ma lavo­ra con nomi qua­li ANTONIO ALBANESE, KEN LOACH e GIANLUCA MARIA TAVARELLI. Ini­zia il suo per­cor­so di autri­ce nel 2013 arri­van­do tra i fina­li­sti del­la pri­ma edi­zio­ne di GENOVA PER VOI indet­to da Uni­ver­sal. L’an­no dopo, vie­ne con­tat­ta­ta da Sony Atv e, dopo un col­lo­quio, e affian­ca­ta a PIPPO KABALLÀ. Scri­ve con lui e FRANCESCO BIANCONI (Bau­stel­le) uno dei suoi pri­mi testi. Sici­lia­na di nasci­ta e puglie­se d’a­do­zio­ne, si tra­sfe­ri­sce a Roma dove lavo­ra all’u­sci­ta del suo pri­mo album. A San­re­mo, nel 2020, par­te­ci­pa all’ATTICO MONINA.
Già mol­to sostan­zio­so il pal­ma­rès, a sot­to­li­nea­re un talen­to che non lascia indif­fe­ren­ti: LAMINE ha vin­to il PRIMO MAGGIO NEXT 2020, il PREMIO DE ANDRÉ 2019, il PREMIO DELLA CRITICA FAUSTO MESOLELLA e il PREMIO PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE al BIANCA D’APONTE 2019, è sta­ta fina­li­sta a MUSICULTURA 2020, al PREMIO BINDI 2019 e due vol­te a GENOVA PER VOI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: