MUSICA

ERICA MOU : È disponibile il nuovo romanzo dal titolo “Nel mare c’è la sete” | NEWS

È usci­to il libro di Eri­ca Mou dal tito­lo Nel Mare c’è la Sete. Un bel­lis­si­mo roman­zo che vie­ne pre­sen­ta­to dall’artista, con entu­sia­smo ed emozione:

Non avrò mai la pazien­za di uno scrit­to­re. Non sarò mai in gra­do di per­se­gui­re un’idea per cen­ti­na­ia di pagine.”

Il tem­po inve­ce no. 

Que­sta era la fra­se ricor­ren­te nei miei pen­sie­ri, ogni vol­ta che negli ulti­mi die­ci anni ho aper­to un file sul com­pu­ter, ogni vol­ta che qual­cu­no mi inco­rag­gia­va a scri­ve­re un libro. Ho sem­pre avu­to pau­ra di non ave­re la pazien­za, io che appar­ten­go alla pri­ma gene­ra­zio­ne del­la sto­ria con una soglia d’attenzione tasca­bi­le, io che sono abi­tua­ta alle can­zo­ni, che mi espri­mo nel tem­po per­fet­to di tre minu­ti e die­ci secon­di, con tan­to di ripe­ti­zio­ni nei ritor­nel­li. E inve­ce, alle por­te del mio tren­te­si­mo com­plean­no, ecco­mi qui, con il mio pri­mo roman­zo tra le mani. “Nel mare c’è la sete” è sta­ta una casca­ta. Un sus­se­guir­si di paro­le che, come nel­la magia di ogni for­ma di scrit­tu­ra, un po’ sono pen­sa­te e un po’ nasco­no da sole, da una par­te inac­ces­si­bi­le al resto del­la vita. “Nel mare c’è la sete” è una lun­ghis­si­ma can­zo­ne. Que­sto roman­zo si svol­ge tut­to in ven­ti­quat­tro ore e, oltre a un’unità di tem­po cre­do abbia anche un’unità di luo­go: la sto­ria, in fin dei con­ti, è ambien­ta­ta tut­ta nel­la testa nel­la pro­ta­go­ni­sta, in un posto che non è mio ma che mi sono ritro­va­ta ad abi­ta­re, a inda­ga­re, a per­do­na­re. “Nel mare c’è la sete” non mi ha richie­sto pazien­za. Solo del tem­po. E la dif­fe­ren­za sta nel fat­to che a vol­te la pazien­za accet­ta la rinun­cia se un pun­to escla­ma­ti­vo la segue. E mol­to spes­so sot­tin­ten­de mode­ra­zio­ne, sop­por­ta­zio­ne. Il tem­po, inve­ce, vuol dire sta­re, esser­ci, pren­der­si cura.

“Vie­ne al mon­do in un mon­do ina­spet­ta­to, in un tem­po che sem­bra sen­za tem­po. Que­sto roman­zo è il mio pic­co­lo segno di gran­de spe­ran­za.
Mi riscal­da il pen­sie­ro che la sua let­tu­ra pos­sa accom­pa­gnar­vi in que­sti gior­ni immo­bi­li e in quel­li lumi­no­sis­si­mi che ver­ran­no poi. In atte­sa di poter­vi abbrac­cia­re insie­me ai librai di tut­ta Ita­lia, vi segna­lo che l’e­book è dispo­ni­bi­le su tut­te le piat­ta­for­me e vi lascio un link per acqui­star­lo onli­ne e rice­ver­lo a casa
:

https://www.fandangoeditore.it/shop/marchi-editoriali/fandango-libri‑2/nel-mare-ce-la-sete/

Maria e Nico­la sono una cop­pia roda­ta, lui pilo­ta di aerei, cuo­co e gene­ro per­fet­to (per quan­to espri­ma la sua ansia in dolo­ri not­tur­ni che gli strin­go­no il cor­po), lei un po’ meno per­fet­ta, una di quel­le don­ne che in bor­sa non tro­va­no mai nul­la e che, soprat­tut­to, mol­ti anni pri­ma ha ucci­so Esta­te, sua sorel­la. La fami­glia di ori­gi­ne si è strut­tu­ra­ta intor­no a que­sto lut­to, il padre ha smes­so di anda­re in uffi­cio, la madre si è sfor­za­ta di ave­re rap­por­ti con lei, la figlia rima­sta. Dopo aver pas­sa­to anni a vivac­chia­re sen­za uno sco­po, dopo il clas­si­co perio­do a Lon­dra, Maria ha mes­so su un eccen­tri­co nego­zio: i clien­ti van­no da lei per­ché pen­si e com­pri per loro rega­li impor­tan­ti per per­so­ne che lo sono altret­tan­to. Il suo lavo­ro con­si­ste nel con­fe­zio­na­re l’amore e l’affetto con un bel fioc­co, per chi non ha il tem­po di far­lo. La vita di Maria però, sem­pre in bili­co, un gior­no si incri­na defi­ni­ti­va­men­te: in ven­ti­quat­tro ore, il tem­po di quat­tro pasti, ha un nego­zio che non vuo­le, un com­pa­gno che non rie­sce a lascia­re, e una sco­per­ta che la por­te­rà a ricon­si­de­ra­re tut­to ciò che la cir­con­da. In un roman­zo che lega un tono leg­ge­ro a una scon­cer­tan­te fran­chez­za, Eri­ca Mou demo­li­sce la reto­ri­ca zuc­che­ro­sa del­le rela­zio­ni d’amore e rac­con­ta come die­tro ogni cop­pia per­fet­ta pos­sa nascon­der­si un dop­pio fon­do inaspettato.

Casa edi­tri­ce Fan­dan­go Libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: