SPETTACOLO

Lite tra Bugo e Morgan? Tutto Programmato. La dichiarazione di Iva Zanicchi durante il programma di Piero Chiambretti

La lite tra Bugo e Mor­gan al Festi­val di San­re­mo 2020 era pro­gram­ma­ta” affer­ma Iva Zanic­chi a La Repub­bli­ca del­le Don­ne, il pro­gram­ma con­dot­to da Pie­ro Chiambretti. 

Duran­te la sua rubri­ca Pagel­le + Iva, la can­tan­te dice: “Ragaz­zi non sia­mo inge­nui. Era tut­to pre­pa­ra­to, era tut­to a tavo­li­no. Fini­rà anche peg­gio, si dovran­no anche pic­chia­re ed insul­ta­re per­ché non potran­no dire la veri­tà. Il signor Mor­gan la pri­ma sera è sta­to vota­to ed è arri­va­to ulti­mo, la secon­da sera l’hanno pena­liz­za­to. Lui ha det­to ‘io che diri­go l’orchestra, che ho fat­to l’arrangiamento, can­to, suo­no e fac­cio tut­to io mi vote­ran­no e sarò pri­mo’ inve­ce i musi­ci­sti l’hanno fat­to arri­va­re ultimo”.

Secon­do la Zanic­chi quin­di la lite con con­se­guen­te espul­sio­ne dal­la gara cano­ra sareb­be sta­ta deci­sa da Mor­gan per evi­ta­re di pas­sa­re inos­ser­va­to al Festi­val di San­re­mo, dato che con mol­ta pro­ba­bi­li­tà sareb­be arri­va­to ulti­mo. Iva va diret­ta: “Pas­sa­va nel dimen­ti­ca­to­io”.

La Zanic­chi poi rivol­ge la sua atten­zio­ne al diret­to­re d’orchestra, Simo­ne Bor­to­lot­ti, ammet­ten­do che il com­por­ta­men­to le è par­so sospet­to. Infat­ti, avreb­be inter­rot­to la musi­ca pro­prio nel momen­to in cui Mor­gan ha smes­so di can­ta­re: “Come fa l’orchestra, fini­to di can­ta­re Mor­gan, TAC! Tace. Ma non è uma­na­men­te possibile!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: