MUSICA

Tommaso, il gladiatore! Combatte il malore e porta a termine il concerto di Bari

Non è sta­to un con­cer­to faci­le per Tom­ma­so Para­di­so e i The­gior­na­li­sti. Ieri al Pala­flo­rio di Bari, è suc­ces­so ciò che mol­ti non si aspet­ta­va­no. Tom­ma­so infat­ti si è pre­sen­ta­to sul pal­co con una brut­tis­si­ma larin­go­tra­chei­te. Ha reso dav­ve­ro dif­fi­ci­le la sua esi­bi­zio­ne evi­den­zia­ta inol­tre dal con­ti­nuo tos­si­re dopo ogni bra­no. Ini­zial­men­te, l’ar­ti­sta vole­va chiu­de­re il con­cer­to dopo il pri­mo bra­no per non rega­la­re al pub­bli­co un live non l’al­tez­za, ma gra­zie al calo­re del pub­bli­co ha pro­se­gui­to, a fati­ca, lascian­do ai fans l’op­por­tu­ni­tà di inter­ve­ni­re vocal­men­te nel­le par­ti cano­re mol­to alte da gesti­re con la gola in k.o.

Tom­ma­so ha pro­mes­so un bis gra­tui­to a chi c’e­ra ieri per ono­ra­re l’a­mo­re dei pro­pri fans. Ovvia­men­te la data è da defi­ni­re. La noti­zia di gior­na­ta però è un’al­tra. I the­gior­na­li­sti deci­do­no di spo­sta­re la data di Reg­gio Cala­bria pro­prio per per­met­te­re al can­tan­te di ripren­der­si al meglio. In real­tà, il medi­co ave­va con­si­glia­to di riman­da­re anche Bari, ma come ben si sà, quan­do ami ciò che fai, vuoi por­tar­lo a ter­mi­ne pro­van­do­ci in tut­ti i modi. Ma quan­do ci sono cau­se di for­za mag­gio­re non si può far nulla.

9 FOTO di Ales­san­dro Napoletano

Tor­nan­do al live, i The­gior­na­li­sti ci han­no rega­la­to i bra­ni che più amia­mo con l’ag­giun­ta, a sor­pre­sa, del bra­no la luna e la gat­ta. È sta­to comun­que uno spet­ta­co­lo vero, nono­stan­te tut­to. Saper reg­ge­re cosi una dif­fi­col­tà è da veri artisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: